L’Università degli Studi di Napoli Federico II ha lanciato i bandi Saperi Senza Frontiere e Study in Naples, nati dalla convenzione tra la Federico II e la Compagnia di San Paolo, per sostenere l’attività di internazionalizzazione dei corsi di studio.
Il bando Saperi Senza Frontiere prevede l’incentivazione della dimensione internazionale della didattica attraverso l’assegnazione di borse di studio di mobilità per studenti outgoing e contributi per Visiting Professor. L’importo della borsa di mobilità studenti è pari ad euro 2764.98,00 lordi per ciascuna semestralità, mentre l’importo del contributo per ciascun Visiting Professor va da un minimo di 3.200 euro lordi ad un massimo di 4.000 euro lordi, a secondo del paese di provenienza. Potrà essere assegnato non più di un contributo per Visiting Professor per ciascun Corso di Studio a carattere internazionale.
Il Bando Study in Naples è rivolto, invece, a candidati stranieri (o italiani che abbiano conseguito il titolo di ammissione all’estero) che intendono iscriversi ad un CdS a carattere internazionale dell’Ateneo. L’importo della borsa di mobilità studenti incoming è pari ad euro 5.529,96 lordi per due semestralità. Saranno finanziate in totale 25 borse.
Le domande di finanziamento, per entrambi i bandi, possono essere presentate esclusivamente per via telematica entro e non oltre le ore 24:00 del giorno 07 giugno 2017. Al fine di uniformare le modalità di presentazione delle richieste e poter così effettuare un’attenta valutazione comparativa delle stesse, è richiesto l’utilizzo della modulistica allegata ai bandi.
Nel caso del bando Saperi senza Frontiere la richiesta, debitamente sottoscritta dal Coordinatore del Corso di Studio, va trasmessa per posta elettronica (nel formato file *.pdf) all’indirizzo internazionalizzazionecds@unina.it.
Nel caso, invece, del bando Study in Naples le candidature vanno trasmesse per posta elettronica (nel formato file *.pdf) all’indirizzo admissions@unina.it.
La presentazione dei bandi Saperi Senza Frontiere e Study in Naples si terrà venerdì 12 maggio, alle ore 11:00 nell’Aula Pessina al piano terra dell’edificio centrale in Corso Umberto I n. 40. Obiettivo dell’incontro sarà la pubblicizzazione degli stessi e la fornitura di spiegazioni e chiarimenti ai docenti interessati sulle modalità di presentazione delle richieste di finanziamento.