Il DiSt organizza, per gli studenti STReGA, una visita tecnica nelle zone colpite dalla sequenza sismica dell’Italia centrale 2016-2017. Un gruppo di studenti sarà accompagnato da docenti STReGA, da personale del Dipartimento della Protezione Civile, e da vigili del fuoco nei centri storici di alcuni Comuni per analizzare i danni alle strutture e altri effetti co-sismici. La visita è articolata in due giorni, il 6 e 7 luglio 2017, con partenza e rientro a Napoli.
Gli studenti interessati devono manifestarne l’intenzione scrivendo a didattica.dist@unina.it entro e non oltre domenica 18 giugno. Le spese saranno coperte dal DiSt ma, per questioni logistiche e di sicurezza, la disponibilità è limitata a quarantacinque studenti (45).

Aggiornamento: nelle more di un report più esteso, sul sito StreGa sono state pubblicate alcune loro foto più interessanti.